Ciclovia dell’Ofanto. Il Parco cerca futuri gestori per due Albergabici

Manifestazioni di interesse per la co-progettazione e successiva gestione di due Albergabici

Le recente pubblicazione da parte della Provincia di Barletta Andria Trani, in qualità di soggetto affidatario della gestione provvisoria del Parco Naturale Regionale del Fiume Ofanto, dell’Avviso pubblico finalizzato all’acquisizione di manifestazioni di interesse per la partecipazione alla procedura di concertazione e successiva gestione, degli interventi di realizzazione di due Albergabici dalle funzioni complesse a servizio della Ciclo-via della Valle dell’Ofanto, è l’occasione per restituire il senso di una più ampia azione di valorizzazione in materia di fruizione naturalistica e la promozione di forme di mobilità dolce, tra co-pianificazione e azioni convergenti.

 

La Provincia di Barletta Andria Trani ha intrapreso diverse iniziative in favore dell’opportunità di inquadrare l’area del bacino idrografico e della Valle come sistema unitario per l’identificazione di un brand turistico tutto costruito dentro la dimensione fisiografica del Fiume come elemento naturale, culturale, insediativo, paesaggistico, artistico ed enogastronomico aggregante.

Maggiori informazioni sono disponibili qui.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.